Con la vittoria di Lugo verso la finale

Torno a casa con una bella esperienza alla prima di campionato a Lugo di Romagna, Aeroporto Francesco Baracca.

Piloti che hanno vinto tanto non hanno esitato a mettersi in pista e decollare in favore del mondo del volo, per me grandi esempi di passione e sportività.

Ho vissuto un piccolo momento di felcità con il Freestyle (Trofeo Reggiani) e con un primo posto al Trofeo Crippa – in categoria avanzata – che mi regala punti importanti per il Campionato Italiano di acrobazia aerea a motore 2020 che si concluderà a settembre con l’ormai tradizionale tappa Toscana.

La gioia più grande sono stati i voti ricevuti dalla giuria. Voti che sono per me il miglior riconoscimento dell’impegno e della dedizione che credo di mettere in ciò che faccio.

Aspettando Lucca… mi godo questa prima tappa.

Nessun Commento

Scrivi un commento

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.